ERGONOMIA E FATTORI UMANI

ergonomics human

In un mondo caratterizzato da un costante progresso tecnologico e una crescente complessità dei sistemi, il tema dell’ergonomia e dei fattori umani sta attualmente raccogliendo una maggiore attenzione al fine di migliorare l’interfaccia tra uomo e macchina, assicurando allo stesso tempo la sicurezza degli operatori e la robustezza in caso di errore umano.

Su questi aspetti CETENA è stato l’ente di riferimento per lo sviluppo di specifici studi di ergonomia e fattori umani su tutte le navi della Marina Militare Italiana, lavorando in stretta collaborazione con i progettisti e validando i piani generali, tenendo in considerazione l’applicazione di leggi di antropometria alle pratiche di progettazione degli ambienti, garantendo l’applicazione di standard internazionali sia civili sia militari e suggerendo l’adozione di tecnologie d’avanguardia per l’incremento del comfort.


All’interno di questo quadro, una profonda conoscenza dell’ingegneria illuminotecnica si pone quale utile complemento dell’applicazione dei normali principi ergonomici, aiutando ad incrementare gli standard di abitabilità sia per le unità militari sia per le navi civili.

Inoltre negli ultimi dieci anni CETENA è stato in grado di validare le tabelle di armamento di tutte le navi della Marina Militare Italiana, offrendo anche l’analisi completa delle attività manutentive e, più in generale, di complessi aspetti organizzativi aventi un impatto sull’efficienze e sulla sicurezza della nave.

Grazie alla grande esperienza nel settore e alla disponibilità di una vasta gamma di studi, CETENA è il partner ideale per l’integrazione degli aspetti ergonomici e dei fattori umani all’interno delle attività di progettazione, consulenza e addestramento.